Contatti

Il gruppo di lavoro di OpenPompei compie frequenti viaggi in Campania – vedremo se darci una presenza permanente in futuro. Siamo interessati a conoscere e capire ciò che si sta muovendo negli ambiti open data, innovazione sociale, economia digitale, economia della condivisione. Se hai una storia da raccontarci o una domanda sul progetto, scrivici a info [chiocciola] openpompei [punto] it.

Ci trovi anche su Twitter e su Facebook.

 

11 pensieri su “Contatti

  1. Antonio Dinetti

    Salve
    mi sto occupando da una ventina di anni,(sigh) in Regione di Sistemi informativi territoriali, dal 2011 di Open data, Cloud,etc.Lavoro in Presidenza da dicembre. Ho vasti set di dati che ho distribuito nel decennio scorso e tuttora. Ho ideato il progetto di I.Ter campania (il Cloud dei dati georeferenziati per tutta la PA regionale, ho scritto da poco con amici vari il disciplinare per l’avvio degli OD in Campania. Dovrebbe essere approvato in Giunta la prossima settimana. Ho già lavorato su beni confiscati con protocolli di intesa etc. Più che una storia da raccontarvi ce ne ho un centinaio… uso crowdmapping e mashup dal 2005. Sono un disadattato della PA ma fermo sulle mie convinzioni. Primo stakeholder italiano nel 2002 della Direttiva INSPIRE. Se vi va …sono su twitter @antoniodinetti

    1. Alessia Zabatino

      Ciao Antonio! Questo weekend potrebbe essere un’occasione buona per conoscerci di persona. Sarebbe molto bello se tu partecipassi al week end di monitoraggi (http://goo.gl/A3k6oK) . A brevissimo i dettagli organizzativi

      1. Antonio Dinetti

        Cara Alessia, vorrei prendere contatto con voi perchè penso, da esperto del territorio, di analisi e pianificazione ambientale, da ormai anziano gisgeek,(anni 90), di comunicazione e supporto alla decisione, di poter dare un contributo, di facilitare link tra soggetti vari, compresa la mia Istituzione.
        Su temi come educazione e formazione poi, soprattutto su temi ambientali, da anni sono impegnato a fornire in chiave partecipativa consapevolezza e responsabilità civica.
        A presto e fammi sapere

        1. Alessia Zabatino

          Anche noi ci teniamo molto ad incontrarti! per questo sto per mandarti tutti i dettagli riguardo il week end in modo da organizzare un incontro il prima possibile.

  2. Bernardino Manzo

    Buon giorno a tutti voi vi seguo con attenzione sugli innumerevoli vostri sviluppi,da profano mi permetto di darvi consigli non perche’ sono un esperto in archeologia,ma esendo vissuto e nato in questo territorio come dite voi difficile da gestire.Mi piacerebbe far parte del vostro gruppo anche se un lavoro gia c’e’ l’ho,Forse un lavoro diverso,non attinente alle vostre esigenze,ma e’ sempre un lavoro che nonostante i molti sacrifici mi consente di sbarcare il lunario,cio non toglie che da cittadino posso esprimere le mie considerazioni.A proposito del territorio ,vi voorei segnalare che il 25/04/2014 in seguito al gia notiziato evento tutti i musei e siti archeologici tra cui quello di Pompei erano aperti al pubblico,in occasione di una festivita’ quale la Libetazione deduco quindi che,c’e’da parte delle persone una forte riscoperta nei confronti dell’arte antica.L’arte quindi puo cambiare la sorte di questo paese .Abito a Scafati paese confinante con Pompei vi vorrei segnalare l’esistenza di una struttura con una superfice e un edificio molto vasto che puo’essere utilizzato per accogliere molti visitatori oppure essere usato come museo inoltre e’costituito da un immenso parco botanico dove si possono organizzare eventi. floreali confinanti a nord con pompei,parlo quindi de Polverificio Borbonico di Scafati situato a sud.Questa struttura secondo me potrebbe essere utilizzata per sviluppare entrambi i territori.Spero che queste mie informazioni possano esservi utili

  3. valentina

    Salve, ci sono aggiornamenti riguardo l’inserimento delle nuove figure? Come faccio a sapere come procede la mia candidatura?
    Grazie

    1. Alessia Zabatino

      Ciao Valentina! Ancora qualche giorno e scriveremo a proposito della call.
      grazie della pazienza!

  4. Pingback: Il Team di OpenPompei al completo: il cammino si rinforza | OpenPompei

I commenti sono chiusi.